Mare dentro – Storia di un Poeta per forza


Ramon Sampedro, pescatore galiziano, a seguito di un tuffo sbagliato rimase all’età di venticinque anni  paralizzato dal collo in giù.  La sua infermità però bloccò per sempre il suo corpo ma non la sua mente e la  sua voglia di combattere.  Dedicò infatti da quel momento tutta la sua vita alla poesia ed alla lotta per il  diritto all’eutanasia in Spagna.

La sua vicenda è stata raccontata nel 2004 da Alejandro Amenábar nel suo  Mare dentro, vincitore di un Oscar e di un Golden Globe come migliore film straniero ed il Premio della Giuria al Festival di Venezia. 

Quella del volo è senza dubbio la scena più poetica e toccante della pellicola, sulle note di Nessun Dorma:

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: